Il monumento di Francesco Morosini  fotografato da Tiziano Biasioli

Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei ôsocial pluginö.
Leggi l'informativa estesa per informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

 
 
 

 

 

 

Francesco Morosini, l'ultimo condottiero di Venezia

In occasione del 400░ dalla sua nascita gli dedichiamo alcune foto da noi scattate nel 2018 nella cittÓ di Corf¨ al busto a lui dedicato, posto sul lato destro della Loggia Veneziana nel centro della cittÓ.

Francesco Morosini ricoprý la carica di Capitano Generale da Mar per ben quattro volte e fu il 108░ Doge di Venezia.

Nacque il 26 febbraio 1619 a Venezia e morý il 3 aprile 1688 a Napoli di RomÓnia ora Nauplia, in Grecia nel Peloponneso, si pu˛ dire con la spada in pugno.

Fu famoso per le sue gesta di grande condottiero della Flotta della Serenissima e per la conquista della Morea/Peloponneso - suggellata con la pace di Carlowitz nel 1699 - per la quale Ŕ noto come il Peloponnesiaco.

Le Poste Italiane gli hanno dedicato il Francobollo commemorativo.

 

 
 
 

Napoli di RomÓnia ora Nauplia, in Grecia nel Peloponneso, dove morý
 

 

 
 
 
Vedi il nuovo Showreel
di BelleEpoqueFilm
che contiene anche scene di Venezia
 

 
 
Vedi anche gli articoli sul Morosini
apparsi nel numero 51 di Storia Veneta

www.elzeviroeditrice.com