Bike-Forum-visto-da-Tiziano-Biasioli
 Questo sito non utilizza Cookie
 

 

 

 

 
 

Bike Forum

Battaglia Terme – Villa Selvatico
18 novembre 2022

Siamo stati presenti ad un Bike Forum molto interessante, organizzato da Venice Promex, dalla Camera di Commercio di Padova e BCC, dedicato a:

Economia e bicicletta:
il cicloturismo come opportunità per lo sviluppo locale.

La sala era gremita di operatori e imprenditori dei vari settori del turismo e di un gran numero di colleghi giornalisti.

Ecco un elenco di affermazioni degli illustri relatori del convegno presentati dai giornalisti Ludovica Casellati di Viagginbici.com e Marino Bartoletti di Bike Channel:

  • I cicloescursionisti sono altospendenti, originano 125 milioni di presenze annue, tengono molto in considerazione il passaparola, cercano belle esperienze e se non trovano il servizio desiderato, non ritornano.

  • In Italia 4 milioni di persone praticano il ciclismo e di queste il 60% scelgono mete turistiche.

  • Il cicloturismo è sviluppato specialmente nel nord est dell'Italia e in particolare nel Veneto che ha il più alto numero di cicloturisti; è meta preferita anche per i facili collegamenti con il Nord Europa.

  • La Bici origina 1 milione di posti di lavoro di cui la metà nel settore del cicloturismo.

  • Il mondo della Bici è una opportunità da sfruttare come volano per lo sviluppo del territorio, del turismo di élite ed esperienziale; bisogna considerare, inoltre, che bicicletta è uguale a sostenibilità e salute.

  • Il cicloturista spende molto nello shopping incrementando l'economia locale.

  • Ogni euro speso per lo sviluppo del cicloturismo ne frutta ben 3,5.

  • La Bikeconomy muove 50 miliardi di euro in Europa e 4 in Italia.

 

   
 

 

vedi il nostro showreel sul cicloturismo in eBike
 
 

 

   

 

Il congresso si è svolto in un ambiente prestigioso: Villa Selvatico, dal suo inconfondibile profilo, nel territorio Battaglia Terme.

E' un esempio di perfetto restauro di una Villa Veneta che sta continuando ora nel parco ai lati della scalinata che scende verso il Canale Battaglia, la via d'acqua che ai tempi della Serenissima portava persone, merci e “masegni” alla laguna di Venezia.

La villa, famosa anche per le sue terme, si erge sulla cima di uno dei più piccoli monti dei Colli Euganei, quello di Sant'Elena, “basso” ben 32 metri.

L'anno prossimo sarà accessibile al pubblico. Da vedere!

Vedi alcune foto di Villa Selvatico

 
   

 

Le 4 stagioni del vino
Showreel
  
 
 
contatti: cell. 339 5909202 - info@belleepoquefilm.it